Atomos Ninja V: Informazioni di base

Memoria. Per registrare alla massima qualità possibile, devi usare SSD veloci che riescano a supportare un elevato quantitativo di dati. Gli SSD che ti forniamo in kit col Ninja V sono testati per registrare alla massima qualità e alla massima risoluzione con le nostre camere. Per formattare il disco, tocca l’indicatore di capacità in alto a destra e si aprirà il menu media. Clicca successivamente su format media.

HDMI. Ti serve un cavo HDMI 2.0a veloce affinché tu possa registrare alla massima qualità possibile, ovvero ProRes RAW HQ 4K 60p. Se hai bisogno di registrare in ProRes RAW, diccelo in fase di ordine, così potremo darti il cavo ottimale.

Non tutti i cavi HDMI sono uguali e sono disponibili diverse qualità. Assicurati di testare i cavi prima delle riprese. Ciò è particolarmente importante quando si registrano 4Kp50/60 e RAW. Molti cavi sono dichiarati di essere ad alta velocità ma non avranno la necessaria schermatura sia sul cavo che sul connettore per mantenere un segnale di alta qualità. Se il segnale contiene errori che influiscono sulla registrazione, il tuo Ninja V potrebbe non bloccarsi su questi ingressi

Alimentazione. Puoi alimentare il recorder con le batterie NP-F che ti abbiamo dato oppure collegandolo direttamente alla corrente.

Connessioni

Il monitor/recorder presenta le seguenti connessioni:

  1. Mic/Lin IN
    Un jack di ingresso da 3,5 mm si trova sotto il pulsante di accensione. La selezione del canale e del volume per il monitoraggio in cuffia avviene tramite la sezione dei controlli audio, accessibile toccando i misuratori audio nella parte superiore destra del touchscreen (modalità di monitoraggio) o nella parte inferiore destra dello schermo (modalità homescreen).
  2. Jack 3.5mm per cuffie
    Un jack per cuffie da 3,5 mm si trova sopra la porta remota. La selezione del canale e del volume per il monitoraggio delle cuffie avviene tramite la sezione dei controlli audio su schermo, accessibile toccando i misuratori audio nella parte superiore destra del touchscreen (modalità di monitoraggio) o nella parte inferiore destra dello schermo (modalità homescreen).
    Quando si monitora qualsiasi canale, assicurarsi che la selezione delle cuffie sia impostata sulla coppia stereo che si desidera monitorare. Per maggiori dettagli, fare riferimento a Audio nella sezione Utilizzo di Ninja V.
  3. Remote
    Il jack di calibrazione da 2,5 mm sul lato destro, consente il collegamento del dispositivo di calibrazione Calibrite ColorChecker Display Pro / Display Plus. L’unità di calibrazione utilizza il cavo adattatore da USB a seriale opzionale. Per una calibrazione ottimale, si consiglia di alimentare il Ninja V per 30 minuti prima della calibrazione. Per le operazioni remote, tramite questa porta, AtomOS supporta sia LANC in formato Sony che Canon. Il Ninja V utilizza il client LANC, quindi un controller LANC deve essere prima collegato a una telecamera e l’uscita deve essere estratta tramite un cavo a Y al Ninja V.
  4. HDMI IN
    L’ingresso video è una connessione HDMI 2.0a full size. Questa connessione supporta anche l’audio incorporato e il timecode se la fotocamera o il dispositivo li invia tramite HDMI. L’immagine viene sia visualizzata che registrata sul supporto di memorizzazione del monitor/registratore Atomos.

Audio incorporato: la maggior parte delle fotocamere e videocamere mirrorless invia 2 canali di audio su HDMI, ma Ninja V può registrare fino a 8 canali di audio digitale incorporati nel segnale HDMI, se supportato.

  1. HDMI OUT
    Serve per il collegamento a un monitor esterno o altro dispositivo con ingresso HDMI. Trasporta un loop-through del segnale HDMI in ingresso in modalità di registrazione e standby e il segnale di riproduzione quando Ninja V è in modalità di riproduzione. Questa uscita è 2.0 e può trasportare un segnale 4K o HD (con l’opzione per convertire l’ingresso 4K in HD).
    Conversione in scala video: l’uscita video ha anche l’opzione per l’applicazione di un ridimensionamento che consente di convertire l’ingresso 4K in un’uscita HD 1080 per l’utilizzo con apparecchiature HD esistenti. I segnali DCI con un rapporto di aspetto 17:9 hanno la possibilità di essere ritagliati a 16:9 per supportare una gamma più ampia di display di output.

Uscita 3D LUT

Le LUT 3D possono essere applicate alle uscite del Ninja V e le LUT possono anche essere selezionate per essere applicate alle uscite e indirizzate ad altre apparecchiature tramite le connessioni HDMI.

Uscita HDR

Il Ninja V può leggere il frame di informazioni HDR in arrivo da fotocamere compatibili che indica se un segnale è HLG o PQ. Puoi impostare il Ninja V in modo che lo rilevi automaticamente e lo interrompa. Puoi anche convertire tra un ingresso Log in standard di visualizzazione HDR o tra HLG <> PQ e Dolby. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Comprensione dell’HDR e del login nella sezione Monitoraggio e registrazione.