Come impostare il frame rate variabile della Lumix Gh5 e GH5S?

Per impostare correttamente il frame rate variabile dela tua Lumix GH5S, per prima cosa assicurati che il formato di registrazione prescelto abbia la possibilità di attivare il VFR. Se sei nel Menù [Rec Quality], sulla parte destra dello schermo puoi selezionare la qualità di registrazione, nella parte sinistra vedi le informazioni del formato; se l’ultima voce presente è [VFR available] il formato è idoneo al frame rate variabile.

Impostato il formato di registrazione, torna alla prima voce del menù (il simbolo della telecamera con la M) e segui il percorso:

Imm. in mov. M > Variable Frame Rate

Per realizzare delle immagini al rallentatore, quindi immagini in slow-motion, bisogna impostare l’overcranking, e quindi settare un numero di fotogrammi al secondo superiore a quello utilizzato in [Qualità reg.] Ad esempio, se si imposta [FHD/8bit/100M/24p] a [48] e si riprende un video, è possibile ottenere un effetto rallentatore di intensità pari a 1/2. Per avere un numero di fotogrammi al secondo inferiore al normale, ad esempio 12, bisogna impostare l’undercranking, quindi un numero di fps inferiore a quello utilizzato in [Qualità reg.].

Nota bene

In modalità Frame Rate Variabile:

  • La messa a fuoco automatica non funziona.
  • L’audio non viene registrato quando il numero di fotogrammi al secondo è diverso da quello impostato in [Qualità reg.].
  • Se si imposta un numero di fotogrammi al secondo superiore a 60fps, la qualità dell’immagine può peggiorare in quanto, a parità di bitrate massimo, la quantità di informazioni per singolo fotogramma diminuisce.
  • Se si assegna [Frame Rate variabile] a [Impostazione tasto Fn] (P60) nel menu [Personal.] ([Funzionamento]) e si preme il pulsante funzione assegnato, verrà visualizzata la schermata di impostazione del frame rate.
  • Per riprodurre dei video ripresi con [Frame Rate variabile] su un dispositivo esterno o per esportare i video su di esso, è necessario un masterizzatore Blu-ray compatibile o un PC con PHOTOfunSTUDIO installato oppure installare VLC sul proprio PC/Mac. In più, gli utenti Apple possono utilizzare QuickTime.
  • Quando si riproduce un video ripreso con [Frame Rate variabile], l’indicazione del tempo di registrazione del video visualizzata nella parte superiore destra della schermata sarà diversa da quella visualizzata durante la riproduzione di un video normale.

Vuoi noleggiare la nostra Gh5S? Eccola, clicca qui.
Oppure preferisci la Gh5? La trovi qui.
Per noleggiare l’intramontabile Gh4, invece, clicca qui.